golden power

articolo_commerciale

23 Feb: Taste of Italy 2 (Dea Capital) investe in Avantea. Tutti gli advisor

Taste of Italy 2 (Dea Capital) investe in Avantea. Tutti gli advisor Milano, 23 febbraio 2024 – Taste of Italy 2, fondo di private equity specializzato nel settore agroalimentare gestito da Dea Capital Alternative Funds sgr, ha fatto il suo ingresso nel capitale sociale di Avantea, società specializzata in servizi di riproduzione assistita di cavalli da competizione. All’esito dell’operazione, il venditore resterà nel relativo capitale sociale con una quota di partecipazione di minoranza qualificata. I soci fondatori di Avantea e il Venditore sono stati assistiti da Lca studio legale per tutti gli aspetti legali, con un team coordinato da Roberto…

articolo_mergers

08 Set: Charterhouse entra nel capitale di Labomar: GOP e Pavia Ansaldo gli studi

Charterhouse entra nel capitale di Labomar: GOP e Pavia Ansaldo gli studi Milano, 8 settembre 2023 – Charterhouse Capital Partners LLP, una delle più antiche società di private equity operanti in Europa, entra nel capitale di Labomar, società attiva nello sviluppo e produzione di integratori alimentari e dispositivi medici. Il fondo ha finalizzato l’operazione attraverso un accordo bilaterale off-market con il fondatore e AD di Labomar Walter Bertin e con Cleon Capital, attuale azionista di minoranza, nell’obiettivo di sostenere le prossime fasi di sviluppo della società. L’annuncio segue il definitivo successo dell’OPA volontaria totalitaria sulle azioni di Labomar e il…

articolo_antitrust

12 Set: Il REGIME GOLDEN POWER IN ITALIA

Il REGIME GOLDEN POWER IN ITALIA    Il nuovo Regolamento di Procedura   Lo scorso 9 settembre (con pubblicazione in G.U. n. 211/2022) il Governo ha adottato il nuovo regolamento di procedura per l’esercizio dei poteri speciali (c.d. regime Golden Power), la cui adozione è stata preannunciata ad inizio agosto.   Il decreto n. 133/2022, che riporta il regolamento di procedura, disciplina puntualmente l’attività di coordinamento degli Uffici competenti in seno alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per lo svolgimento delle attività propedeutiche all’esercizio dei poteri speciali, come noto attribuiti al Governo dal c.d. Decreto Golden Power (D.lgs. n. 21/2012…

Commerciale e Societario

05 Gen: Golden Power – News

golden power – News A seguito della proroga temporale contenuta nel Decreto Ristori – che ha esteso la possibilità di esercizio dei poteri speciali nei settori strategici anche nei confronti di soggetti dell’Unione europea sino al 30 giugno 2021 – lo scorso 30 dicembre sono stati adottati due regolamenti che meglio individuano e specificano l’ambito applicativo della normativa in materia di Golden power.   Il primo regolamento (di cui al Dpcm n. 179/2020) individua e precisa i beni e i rapporti di rilevanza strategica nazionale nei settori di cui all’art. 4 del Regolamento UE 2019/452, tra cui rientrano energia, trasporti,…

Commerciale e Societario

13 Giu: Decreto liquidità: misure urgenti in materia di golden power

Decreto liquidità: misure urgenti in materia di golden power Milano, 12 giugno 2020 – Il Decreto liquidità (8 aprile) ha introdotto in Italia nuove misure urgenti in materia di golden power, assoggettando a preventiva notifica al Governo le operazioni (delibere e atti che modificano la titolarità, il controllo o la disponibilità degli attivi strategici e acquisizioni a qualsiasi titolo di partecipazioni da parte di soggetti esteri, anche appartenenti all’Unione Europea) riguardanti: a) infrastrutture ‘critiche’ (nei settori energia, trasporti, acqua, salute, aerospaziale, finanziario, creditizio, assicurativo e archiviazione di dati) b) tecnologie ‘critiche’ (nei settori intelligenza artificiale, robotica, semiconduttori, cibersicurezza, nano e biotecnologie); c)  la sicurezza…