Compliance

09 Mag 22: Human Rights: The «S» Factor in the ESG Finance

Human Rights: The «S» Factor in the ESG Finance 9 MAGGIO 2022   ESG – La nostra Milena Prisco all’Università degli Studi di Milano – Facoltà di Giurisprudenza per parlare di ‘Human Rights: The «S» Factor in the ESG Finance’ all’interno del corso “EU Law on Business and Human Rights” tenuto dalla prof.ssa Angelica Bonfanti nell’ambito del LLM in Law and Sustainable Development.

Compliance

19 Apr 22: Viola la privacy l’invio di sms volti ad acquisire il consenso per l’effettuazione dell’attività di marketing, in difetto del consenso originario.

Viola la privacy l’invio di sms volti ad acquisire il consenso per l’effettuazione dell’attività di marketing, in difetto del consenso originario. Una recente pronuncia della Corte di Cassazione (n. 9920 del 28 marzo 2022) ha deciso il caso di una compagnia telefonica che aveva inviato sms per ottenere il consenso all’invio di comunicazioni marketing da chi in precedenza non l’aveva prestato, ritenendo tale campagna contra legem. Rileva la Corte che nel concetto di attività di marketing vadano ricomprese, oltre alle tipiche attività di invio di materiale per la vendita diretta, anche quelle finalizzate all’invio di generiche ‘comunicazioni commerciali’. Ed è…

Compliance

04 Apr 22: Il Regolamento Disclosure: tempi e modi di applicazione secondo le ESAS.

Il Regolamento Disclosure: tempi e modi di applicazione secondo le ESAS. Il 25 marzo scorso, le ESAS (European Supervisory Authorities, cioè Eba, Eiopa ed Esma) hanno pubblicato la dichiarazione congiunta (“Supervisory Statement”) volta a fornire chiarimenti in merito ad una applicazione coerente a livello europeo del Regolamento UE n. 2019/2088 (“Disclosure” o “Sfdr”) e degli articoli 5 e 6 del Regolamento UE n. 2020/852 (“Tassonomia”) nel periodo compreso tra il 10 marzo 2021, entrata in attuazione della maggior parte delle disposizioni della SFDR, e la data di applicazione degli RTS (“Regulatory Technical Standards”) ancora in corso di definizione. Proprio il…

Contenzioso

25 Gen 22: Pavia e Ansaldo prosegue la sua espansione nel 2022

Pavia e Ansaldo prosegue la sua espansione nel 2022 Eugenia Croce nominata partner dello studio  Arrivano Enrique Rebés e Begoña Cendoya per i dipartimenti di tax e privacy nella sede spagnola di Barcellona   Milano, 25 gennaio 2022 – Lo studio legale internazionale Pavia e Ansaldo continua il suo processo di crescita in Italia e in Spagna.   In Italia, con la nomina a partner dell’Avvocata Eugenia Croce, già of Counsel dello Studio nell’ambito del Dipartimento Contenzioso e Arbitrati presso la sede di Milano, portando a 35 il numero dei partner dello Studio, e in Spagna con l’ingresso degli avvocati…

Compliance

05 Lug 21: Nasce l’Osservatorio dei penalisti degli studi multipractice

Nasce l’Osservatorio dei penalisti degli studi multipractice   Milano, 5 luglio 2021 – Gli studi legali BonelliErede, Dentons, DLA Piper, LCA, Orrick, Pavia e Ansaldo e RP Legal & Tax danno vita all’Osservatorio dei Penalisti degli Studi Multipractice in Italia.   L’Osservatorio è stato costituito lo scorso 7 giugno dopo un anno di stimolante confronto e progettazione tra i soci fondatori: Francesco Sbisà di BonelliErede; Matteo Vizzardi di Dentons; Antonio Carino e Raffaella Quintana di DLA Piper; Matteo Uslenghi di LCA; Jean Paule Castagno di Orrick; Paola De Pascalis di Pavia e Ansaldo; Piero Magri e Alessandro Racano di RP…

Compliance

31 Mar 21: Compliance – UIF: Segnalazioni di Operazioni Sospette

Compliance – UIF: Segnalazioni di Operazioni Sospette L’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia (UIF) il 31 marzo 2021 ha presentato le statistiche risultanti dall’acquisizione complessiva del novero delle segnalazioni di operazioni sospette (SOS) recepite nel secondo semestre (luglio-dicembre) dell’anno 2020.   Stante l’analisi statistica delle SOS trasmesse dai soggetti obbligati alla comunicazione degli indici sintomatici di possibili operatività di riciclaggio di denaro e di finanziamento del terrorismo, il Financial Intelligence Unit italiano ha stimato un incremento del 10,3% dell’ammontare ricettivo delle segnalazioni rispetto a quanto registrato nel secondo semestre dell’anno 2019.   Le 60.220 SOS pervenute nella seconda cadenza semestrale…

Compliance

25 Mar 21: Corporate Compliance Virtual Round Tables

Corporate Compliance Virtual Round Tables 6 tavole rotonde e un e-book in materia di corporate compliance Il Gruppo di Lavoro Corporate Compliance di ASLA, composto da professionisti di 13 Studi Legali Associati, ha allestito e coordinato 6 tavole rotonde e prodotto un e-book in materia di corporate compliance.   A causa dell’emergenza sanitaria, il quinto Corporate Compliance Round Tables non si è potuto svolgere fisicamente.   Sono state quindi allestite e coordinate sei tavole rotonde virtuali, ciascuna incentrata sulle questioni di maggiore attualità in materia.   Tra i relatori le nostre Paola De Pascalis, che ha contribuito in materia di…

Compliance

12 Mar 21: D. Lgs. 231/2001: Gruppi societari e responsabilità amministrativa

D. Lgs. 231/2001: Gruppi societari e responsabilità amministrativa 12 marzo 2021 – Ad oggi Il mercato globale dell’imprenditoria italiana ed estera, secondo i dati Istat, sembra propendere verso una struttura organizzativa che permetta una dilatazione dell’operatività aziendale tra più soggetti societari al fine di garantire ed implementare una capillarizzazione del controllo e della conoscenza di ogni attività confacente la realtà di appartenenza.   L’ormai anacronistica “singola grande impresa” lascia spazio ad una sua variante “Il Gruppo”, ossia un’aggregazione di società operanti sotto la direzione unificante di una capogruppo  (holding) la quale persegue il soddisfacimento e consolidamento di un interesse collettivo (comune…

Compliance

02 Mar 21: Brexit e trasferimento dati verso il Regno Unito: via libera al processo per le decisioni di adeguatezza

Brexit e trasferimento dati verso il Regno Unito: via libera al processo per le decisioni di adeguatezza 2 marzo 2021 – Facendo seguito alla nostra precedente nota informativa del 15 gennaio 2021 in merito alle conseguenze della Brexit in ambito privacy, si rende noto che la Commissione Europea ha avviato il processo per l’adozione di decisioni di adeguatezza a favore del Regno Unito (Data protection: European Commission launches process on personal data flows to UK).   In particolare l’art. 45 del GDPR prevede che il trasferimento di dati personali verso un paese terzo è ammesso se la Commissione Europea ha deciso…