201809.05
0

Roma, 5 settembre 2018 - Il credit scoring è un sistema usato dalle banche e dagli intermediari finanziari per valutare, mediante l’attribuzione di un punteggio (score), il merito creditizio di chi richiede un finanziamento e, in definitiva, decidere se erogare il credito e, in caso affermativo, a quali condizioni.

Ad esempio, un’azienda con uno score particolarmente elevato potrà vedersi applicare un tasso di interesse relativamente più basso, perché offre maggiori garanzie di solidità finanziaria e un minor rischio di insolvenza.

L’attività di scoring prende in considerazione diverse informazioni: da quelle attinenti al cliente e alla sua situazione debitoria (centrale rischi, bilanci passati, …) a quelle riguardanti il progetto da finanziare. L’efficacia del credit scoring è avallata in Italia dalla Banca d’Italia, che, in uno studio ad hoc relativo principalmente ai prestiti concessi alle piccole e medie imprese, ha rilevato che l’adozione di sistemi di credit scoring rende più oculata la scelta dei debitori da parte delle banche e riduce il rischio di acquisire crediti in sofferenza.

L’attendibilità del credit scoring potrebbe aumentare in misura esponenziale grazie al FinTech. Le enormi quantità di dati a disposizione delle Big Tech sulle abitudini di consumo degli utenti potrebbero consentire, in futuro, un’accurata analisi dell’affidabilità creditizia degli individui. Le tecnologie API, inoltre, consentono l’accesso a una molteplicità di informazioni, come quelle relative ai flussi di cassa di un’azienda: ciò consentirebbe di valutare un potenziale cliente attraverso l’analisi di informazioni ottenute in tempo reale e non soltanto degli andamenti passati.

In questa ottica, l’accesso a tali dati risulta decisivo per la sorte delle imprese del settore dei servizi bancari e finanziari, anche ai fini antitrust. Su tale considerazione si fonda, dunque, la norma della Direttiva PSD2 che consente ai TPP (prestatori terzi) il libero accesso ai dati relativi ai conti accesi dai propri utenti presso banche e istituti di pagamento

 

Per leggere i commenti di tutti i termini del nostro glossario PeA FinTech Sillabo: https://www.pavia-ansaldo.it/fintech-sillabo/

_________
DISCLAIMER
Il presente comunicato è divulgato a scopo conoscitivo per promuovere il valore dell’informazione giuridica. Non costituisce un parere e non può essere utilizzato come sostitutivo di una consulenza, né per sopperire all'assenza di assistenza legale specifica.