Scroll Top

articolo_lavoro
image_pdfimage_print

Pavia e Ansaldo prosegue nella strategia di crescita interna: Francesco Vitella nuovo partner dello Studio

Milano, 12 giugno 2024Pavia e Ansaldo annuncia che, nel corso dell’ultima assemblea dei soci, è stato nominato all’unanimità, quale nuovo partner dello Studio, l’avvocato Francesco Vitella, già counsel, esperto di diritto del lavoro e delle relazioni industriali.

Francesco Vitella è entrato neolaureato, nel 2011, in Pavia e Ansaldo dove ha saputo affermarsi, prestando assistenza a clienti italiani e internazionali, con competenza e dedizione, in tutti gli ambiti giuslavoristici, dalla contrattualistica, anche in connessione con operazioni M&A e private equity, alla gestione dei rapporti di lavoro in ogni fase, inclusi i licenziamenti individuali e collettivi, i trasferimenti d’azienda e i distacchi internazionali, nonché al contenzioso.

La nomina di Francesco si inserisce nella strategia dello Studio volta a valorizzare i talenti e a promuovere e premiare i professionisti che si sono formati al suo interno e ne esprimono al meglio cultura e standard professionali ed etici.  “Siamo particolarmente felici di questa nomina – ha commentato Stefano Bianchi, Managing Partner dello Studioperché Francesco, uno dei più giovani e brillanti esponenti del Labour Department, saprà sicuramente contribuire, insieme agli altri eccellenti giuslavoristi, alla crescita dello Studio”.

Dottore di ricerca in diritto processuale civile, e autore di numerose pubblicazioni in riviste giuridiche in materia, Francesco è membro dell’associazione Avvocati Giuslavoristi Italiani (AGI) e dell’International Bar Association (IBA).

Con questa nuova nomina, il numero dei partner di Pavia e Ansaldo sale a 37.