201906.12
0

Milano, 12 giugno 2019 - “Le prospettive dell’economia circolare in Italia” è stato il tema del business lunch e tavola rotonda organizzato dallo Studio legale Pavia e Ansaldo, in occasione della terza edizione della Legalcommunity Week, settimana che riunisce i professionisti del mondo legale e della comunità finanziaria, promossa da LC Publishing Group e con il Patrocinio del Comune di Milano.

Il convegno, moderato da Andrea Camaiora, esperto in Litigation, Pr e CEO The Skill, ha visto l’intervento di diversi relatori, personalità di spicco nel panorama nazionale e internazionale, quali Matteo Benozzo e Francesco Bruno, Partner dello Studio legale Pavia e Ansaldo, Mauro Bombacigno, Head of Engagement BNP Paribas Italia, Marco Codognola, General Manager Environmental Division Itelyum, Chiara Gentile, Member of the Board AIG), Antonio Lazzarinetti, Managing Director Itelyum, Edgar Miller, Head of Legal and Corporate Affairs Enel Green Power, Alessio Minutoli, Senior Vice Presidente Legal, Corporate and Compliance Affairs Italgas, Carlo Occhiena, Digital Retail Manager Axpo Italia e Cosimo Pacciolla, Litigation and Legal Advice Manager & Antitrust Compliance Officer Q8.

 "Nei prossimi anni l'economia circolare rappresenterà una vera e propria sfida per il giurista, implicando riflessioni non banali sul rapporto tra tecnica e diritto, sulla globalità degli interessi ecologici e sui limiti della normativa internazionale di soft law a preservazione delle pari opportunità delle imprese di accesso alle risorse" - ha commentato il Professore Francesco Bruno, partner dello Studio legale Pavia e Ansaldo.

"Non possiamo farci trovare impreparati nell'assistere le imprese italiane di fronte ai rilevanti mutamenti che stanno avvenendo in questi anni, dai cambiamenti climatici, ai flussi migratori, fino alla necessità sotto il profilo sanitario e produttivo di recuperare i rifiuti e i sottoprodotti", ha aggiunto il Professore Matteo Benozzo, partner dello Studio legale Pavia e Ansaldo.