201607.25
0

Pavia e Ansaldo e Linklaters nel terzo bond Eco Eridania

Milano, 12 luglio 2016 - Lo studio legale Pavia e Ansaldo, con un team guidato da Giuseppe Besozzi e formato da Maria Chiara Puglisi e Mario Diomedi, ha assistito Eco Eridania Spa, società riferibile al Fondo Xenon e all’imprenditore Andrea Giustini, in tutti i profili legali, societari e regolamentari attinenti l’emissione di un bond non quotato per un ammontare complessivo di euro 5 milioni.

Il bond, le cui risorse verranno utilizzate da Eco Eridania per finanziarie ulteriori acquisizioni, è stato integralmente sottoscritto da Muzinich European Private Debt Sàrl, in qualità di general partner del fondo Muzinich European Private Debt Fund  – Muzinich Italian Private Debt Fund che ha già sottoscritto – nel dicembre 2014 e nell’ottobre 2015 - i primi due bond emessi dalla società. L’operazione conferma l’intento di Eco Eridania di affermarsi leader indiscusso nel mercato di riferimento.

Muzinich è stato assistito da un team dello studio Linklaters formato da Andrea Arosio, Elio Indelicato, Daniele Sutto e Pietro Fazzini.