image_pdfimage_print

Pavia e Ansaldo e DWF nella compravendita di Mollica e MACC

Milano, 23 dicembre 2021 – Pavia e Ansaldo  ha assistito Customs Support Group B.V., gruppo europeo attivo in ambito doganale, nell’acquisizione dell’intero capitale sociale di Mollica Customs Services S.r.l. e MACC S.r.l. (Gruppo Mollica). Mollica Customs Services  S.r.l. è una società affermata e riconosciuta nel mercato di riferimento che svolge attività di spedizioniere doganale dislocata in modo strategico negli uffici di Milano, Peschiera Borromeo, Pozzuolo Martesana, Osmannoro, Dalmine e Ferno.  Il team di Pavia e Ansaldo è stato guidato dalla Partner Anna Saraceno con l’ausilio delle Associate Viola Bardi e Vera Greco, quanto agli aspetti corporate e commercial, e della Partner Valentina Simonelli, quanto agli aspetti lavoristici.

 

Customs Support è stata inoltre assistita da Equita K Finance in qualità di advisor finanziario con l’associate Beatrice Reggiori e l’Analyst Filippo Grossi coadiuvati da Maximiliano Turelli, Director del team di Financial Sponsor Coverage in Equita; Deloitte per la due diligence finanziaria, fiscale e payroll, con i partner Giorgio Orlandini, Carlo Rolandi, Davide Ganzer, i Director Francesco Maria Paggini e Rosanna Zanni, il senior manager Daniel Davidhi e il senior staff Giorgio Gambini Scota nonché da UBFP per la due diligence customs con i Partner Elena Fraternali e Luca Piemontese.

 

Gli azionisti di Mollica Customs  Services S.r.l. e MACC S.r.l. sono stati assistiti da DWF con un team guidato dal Partner Luca Cuomo responsabile della practice corporate e M&A, coadiuvato dal counsel Matteo Polli, dagli associate Antonio Lopetuso e Alberto Sieli.