image_pdfimage_print

Pavia e Ansaldo con RDR S.p.A. nell’acquisizione di NEXUS TLC S.r.l

 

Milano, 30 giugno 2022 – RDR S.p.A., azienda di Torre del Greco (NA) leader nel settore del Ciclo Integrato delle Acque, azienda con 270 dipendenti e oltre 50 milioni di fatturato nel 2021, si allarga per fare spazio all’innovazione, con l’ingresso della PMI innovativa Nexus TLC S.r.l. con sede a Napoli, specializzata nel settore dell’IoT (Internet of Things).

L’acquisizione permetterà a RDR di sviluppare nuove soluzioni per la sicurezza e il monitoraggio delle reti idriche grazie al know-how della pmi innovativa napoletana dell’IoT.

 

L’operazione, di cessione quote e aumento di capitale, vede la cessione del 35% del capitale sociale di Nexus a RDR, con l’obiettivo di sviluppare progetti in ambito tecnologico applicati ai servizi nel settore delle Acque, con il supporto della pmi innovativa napoletana specializzata nella realizzazione di soluzioni avanzate per il monitoraggio e il controllo da remoto della gestione aziendale in diversi ambiti, tra cui quello della sicurezza, efficienza e sostenibilità.

 

Lo studio legale Pavia e Ansaldo ha assistito RDR in merito a tutti gli aspetti di natura legale con l’Of Counsel del dipartimento di corporate e M&A Milena Prisco. Per gli aspetti di natura fiscale, la Società è stata supportata dallo Studio Cennamo con Antonio Cennamo.

 

Nexus è stata invece affiancata dall’Avvocato Alberto Cinquegrana per gli aspetti legali e dal Dottor Sebastian Caputo per la parte Tax.