image_pdfimage_print

Pavia e Ansaldo con Project Informatica nell’acquisizione di Centro Computer

Milano, 12 maggio 2021 – Lo studio legale Pavia e Ansaldo, con un team coordinato dal partner Alberto Bianco e formato da Erica Lepore, Andrea Romanò e Giulio Nobile, per gli aspetti corporate, M&A e Banking, e dalla partner Valentina Simonelli coadiuvata da Rosie Schifino, per gli aspetti giuslavoristici, ha assistito Project Informatica S.r.l., società controllata dal fondo HIG Europe, nell’acquisizione di una partecipazione pari al 100% del capitale sociale di Centro Computer S.p.A..

I profili fiscali e finanziari dell’operazione sono stati curati per conto dell’acquirente da PwC.

Con sede a Cento (Ferrara), un fatturato di circa 50 milioni di euro e più di 100 dipendenti, Centro Computer S.p.A. è una realtà imprenditoriale che opera da oltre 30 anni nel settore dell’information technology con un ampio patrimonio di competenze ed expertise.

Questa operazione si pone in continuità con il percorso di consolidamento intrapreso dal gruppo Project Informatica che ha l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la propria presenza nel mercato dell’ICT italiano.

I venditori di Centro Computer S.p.A., che mantengono un ruolo operativo in azienda, sono stati assistiti dal Dott. Stefano Borghi dello Studio Borghi di Cento.