201906.26
0

Milano, 26 giugno 2019 - Il Gruppo Intesa Sanpaolo ha effettuato un’operazione di investimento nel capitale di Backtowork24, primario operatore italiano nel settore dell’equity crowdfunding e gestore del portale on-line per la raccolta di capitali di rischio www.backtowork24.com.

L’operazione è stata realizzata attraverso Neva Finventures, il Corporate Venture Capital che fa capo a Intesa Sanpaolo Innovation Center e che investe in società fintech sinergiche con le attività del Gruppo o con nuovi business model potenzialmente disruptive per il settore.

Pavia e Ansaldo, con il partner Carlo Trucco, ha assistito Neva Finventures per tutti gli aspetti legali dell’operazione di investimento. Lo studio Pomara Scibetta & Partners, con il partner Roberto Scibetta, ha assistito Neva Finventures con riferimento agli aspetti fiscali dell’operazione.

Trevisan & Cuonzo, con Sasha Picciolo (Head of 4Innovation) coadiuvata dall’associate Giulia Varallo, ha assistito Backtowork24 e i relativi soci nell’intero iter legale dell’operazione. Gli aspetti dei rapporti di lavoro sono stati curati dal partner Francesca Ferrero.

Gli aspetti notarili dell’operazione sono stati curati dal notaio Giovanni Ricci dello Studio Notai Associati Ricci Radaelli.