201610.27
0

PAVIA e ANSALDO CON IDEA CAPITAL NELL’INGRESSO IN TECNOMECCANICA

Milano, 27 ottobre 2016 - Pavia e Ansaldo ha assistito il fondo “Idea Efficienza Energetica e Sviluppo Sostenibile”, gestito da Idea Capital Funds SGR S.p.A., nell’acquisizione di una partecipazione di maggioranza in Tecnomeccanica S.p.A., società con sede a Novara, attiva nel settore della produzione e commercializzazione di componentistica per il mercato della fanaleria per auto, moto e camion.

Il team dello Studio Pavia e Ansaldo è stato coordinato dal partner Alberto Bianco, coadiuvato da Luca Montolivo e Fabrizio Smiroldo, per gli aspetti contrattuali e banking, dal partner Francesco Bruno, coadiuvato da Alessandra Biagiotti, per gli aspetti ambientali e dal partner Filippo Fioretti, coadiuvato da Maria Rosaria Raspanti, per i profili antitrust.

Il venditore, Dott.ssa Paola Giuseppina Agradi, è stato assistito per la parte legale dallo Studio Eversheds Bianchini con un team composto da Riccardo Bianchini e Tommaso Aggio e per quella finanziaria da Crossborder con il partner Silverio Davoli.

L’operazione di acquisizione è stata supportata finanziariamente mediante un'operazione di finanziamento organizzata da Banca IMI S.p.A., che ha agito altresì in qualità di Banca Agente, nella quale Intesa Sanpaolo S.p.A. è intervenuta in qualità di unica banca finanziatrice originaria. Banca IMI S.p.A. e Intesa Sanpaolo S.p.A sono state assistite dallo Studio Gitti e Partners con una team composto da Vincenzo Giannantonio, Angelo Gitti, Daniele L. Cusumano, Andrea Imberti e Alessandro Pallavicini.