DIPARTIMENTo MERGERS & ACQUISITIONS, PRIVATE EQUITY
image_pdfimage_print

Pavia e Ansaldo e Spada Partners con il Gruppo Plixxent nell’acquisizione di Tagos

 

Milano, 6 luglio 2021 – Lo Studio Pavia e Ansaldo, con un team guidato dal partner Alberto Bianco e formato da Giulio Nobile, Erica Lepore, Biancamaria Veronese e Andrea Romanò, ha prestato assistenza a favore della società tedesca Plixxent Holding GmbH, società a capo di un gruppo leader in Europa nella produzione di sistemi poliuretanici, in tutti i profili corporate e M&A relativi alla acquisizione di una partecipazione totalitaria in Tagos S.r.l. system house italiana specializzata nella produzione di sistemi liquidi a due componenti destinati alla produzione di poliuretani, poliisocianurati e poliuree costituita nel 1965 e basata a Busto Arsizio.

 

Lo studio Spada Partners ha svolto per conto dell’acquirente la tax due diligence con un team formato dal partner Guido Sazbon, coadiuvato dall’associate Uberto Zappa, e la financial due diligence con un team formato dal partner Cristiano Proserpio, coadiuvato dagli associate Francesco Trentin e Massimo Fagioli.

 

I venditori Marco e Daniele Monzeglio, che mantengono un ruolo operativo in azienda, sono stati supportati dagli avvocati Luca Villa e Luigi Bonomi, partner dello Studio Bonomi Villa Vitella Pratella Rimoldi Colombo Caputo di Varese, in relazione agli aspetti legali, e da Equity Factory, con i partner Stefano Marsilii e Guidalberto Gagliardi coadiuvati da Filippo Montresor, per gli aspetti finanziari.