desk spagna
image_pdfimage_print

Pavia e Ansaldo con GPI nell’acquisizione di Hemasoft Software

Milano, 25 gennaio 2020 – Lo Studio legale Pavia e Ansaldo, con un team composto dai partner Meritxell Roca Ortega e Vittorio Loi e dagli associate Alessandro Tenchini, Fabio Lui e Javier Vicente García, ha assistito GPI S.p.A. nell’acquisizione dell’intero capitale sociale della società spagnola Hemasoft Software S.L.

 

GPI è il gruppo italiano leader nelle soluzioni IT per la Sanità e il Sociale, con presenza internazionale in oltre 60 paesi e quotata sul mercato MTA della Borsa italiana da dicembre 2018. A seguito di quest’operazione, GPI completa il percorso iniziato a fine 2017 con l’acquisizione di una prima partecipazione di maggioranza nel capitale della Hemasoft Software S.L., capogruppo del primario gruppo spagnolo attivo nell’ambito del software applicato al settore delle trasfusioni, con sede negli Stati Uniti e in Spagna e presenza internazionale in oltre 50 paesi del mondo.