201611.02
0

Pavia e Ansaldo assiste con successo ALDA davanti la Commissione Europea per la riammissione ad una procedura di gara comunitaria

 Milano, 2 novembre 2016 - Pavia e Ansaldo ha assistito la Association of Local Democracies Agency (ALDA) nel procedimento davanti la Commissione Europea per la riammissione alla procedura di gara comunitaria EuropeAid “Raising public awareness of development issues and promoting development education in the European Union” avviata dalla Commissione nell’ambito del programma di cooperazione internazionale e sviluppo DEAR - Development Education and Awareness Raising.

La Commissione Europea aveva inizialmente escluso l’Associazione e il consorzio, dalla stessa rappresentato in qualità di lead-applicant, formato da 58 enti e associazioni di vari stati membri  dell’Unione, sulla base del presunto verificarsi di una delle cause di esclusione stabilite dal bando di gara.

Nel procedimento dinanzi la Commissione promosso ai fini della verifica della conformità del consorzio guidato da ALDA ai requisiti stabiliti dal bando di gara, l’Associazione, con l’assistenza di un team guidato dal partner Filippo Fioretti e formato dal partner Marco Giustiniani e dall’associate Maria Rosaria Raspanti, ha ottenuto la riammissione alla gara e l’accertamento da parte della Commissione dell’insussistenza della causa di esclusione rilevata in precedenza.