Scroll Top

articolo_bancario
image_pdfimage_print

Orrick e Pavia e Ansaldo nel finanziamento unitranche di Eurazeo per l’ingresso di Barabino & Partners in Excellera Advisory Group

Milano, 3 giugno 2024 – Excellera Advisory Group, maggiore realtà italiana di consulenza nei corporate affairs, nata a novembre 2022 dalla partnership tra Cattaneo Zanetto Pomposo & Co. e Community con il supporto di Xenon Private Equity – e che ha visto l’adesione nell’ultimo anno anche di Public Affairs Advisors e Value Relations – ha perfezionato l’operazione per l’ingresso di Barabino & Partners nel Gruppo.

L’operazione ha seguito lo stesso schema attorno al quale è stato ideato l’intero progetto: le società leader di filiera mantengono brand e autonomia gestionale, continuando a operare in perfetta concorrenza come già avviene oggi. Luca Barabino, che manterrà la carica di Amministratore Delegato in B&P e Federico Steiner, che continuerà a ricoprire la carica di Direttore Generale di B&P, insieme a un gruppo di dipendenti individuati come “key people” raccolti nella società Barabino&PartnersFutura, reinvestiranno significativamente nella holding con una quota di capitale del 15%.

Il finanziamento unitranche a servizio dell’acquisizione è stato organizzato da Eurazeo con un team composto dall’investment director Emmanuelle Tanguy e dall’associate Daniele Frati e reso disponibile da un fondo di debito da quest’ultimo gestito.

Orrick ha assistito Eurazeo con un team composto dalla partner Marina Balzano, dallo special counsel Giulio Asquini, dalle associate Maria Costa e Claudia Loriggio, per la predisposizione della documentazione finanziaria e per gli altri aspetti legali relativi all’operazione.

Pavia e Ansaldo, con un team composto dal partner Giuseppe Besozzi e dalla senior associate Martina Villa, ha assistito Excellera Advisory Group nella negoziazione della documentazione finanziaria e negli altri aspetti legali connessi al finanziamento.

Excellera Advisory Group è stata inoltre assistita dal team di debt advisory di Fineurop Soditic composto da Umberto Zanuso (Senior Partner and Head of Structured Finance), Ilenia Furlanis (Partner), Michela Agostini (Vice President), Giovanni Fanfani (Senior Analyst) e Giulio Angelini (Analyst) nella strutturazione del finanziamento.

Hogan Lovells ha infine assistito M&G Trustee Company Limited nel ruolo di Security Agent con un team composto dal counsel Salvatore Graziadei e dall’associate Leonardo Tripaldi.