1

Orienta Capital Partners acquisisce ILMA: gli studi

Milano, 14 settembre 2022 – Orienta Capital Partners, società specializzata in investimenti in PMI dall’elevato potenziale di crescita, ha acquisito, nell’ambito del progetto all’avanguardia “FA R Evolution” fondato su quattro pilastri: innovazione, tecnologia, ecosostenibilità e transizione digitale, la maggioranza di ILMA, realtà cuneese specializzata nella progettazione e produzione di tetti, pareti e altre strutture in legno per edilizia tradizionale e bio-edilizia.

 

All’operazione hanno partecipato, con quote di minoranza, Indigo Capital (anche finanziatore dell’operazione attraverso un prestito obbligazionario mezzanino) e il manager Marco Alberani, che ha assunto inoltre la carica di Amministratore Delegato. Gli attuali proprietari di ILMA hanno ceduto il 100% del capitale.

 

Orienta è stata assistita, in relazione a tutti gli aspetti legali, dallo Studio Pavia e Ansaldo, con un team coordinato dal partner Alberto Bianco e formato da Martina Villa e Luca Cabato, per gli aspetti corporate e M&A, e da Erica Lepore, per gli aspetti banking.

 

L’acquirente è stato altresì assistito da Grant Thornton, con un team formato da Stefano Marchetti, Marco Degregori, Eugenia Marchese, Edoardo Brambilla per gli aspetti finanziari da Gianni Bitetti, Mattia Tencalla e Paola Venturi per gli aspetti fiscali, da BModel, con un team coordinato dal partner Claudio De Nadai, per quanto riguarda la Business Due Diligence e la redazione del Piano Industriale, e da Lincoln International, con un team formato da Daniele Candiani e Matteo Cupello, per l’attività di debt advisory.

 

L’operazione è stata finanziata tramite un prestito obbligazionario mezzanino erogato da Indigo Capital, assistita dallo studio Gitti and Partners, con un team formato dal partner Vincenzo Giannantonio, dal Counsel Domenico Patruno e della junior associate Anastasia Cichetti, nonché tramite un finanziamento senior erogato da un pool composto da ICCREA BANCA S.p.A, – Istituto Centrale del Credito Cooperativo e Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù S.c.p.A.,  assistite da Simmons & Simmons con un team guidato dal partner Davide D’Affronto e composto dall’Of Counsel Alessandro Elisio e i trainee Luigi Terenzio Trigona e Francesco Oreste.

 

I venditori sono stati assistiti da Heussen Studio legale e tributario, con un team formato da Francesco de Lorenzo, Riccardo e Fabio D’Ippolito, Luca Piovesan e Saul Pozzoni per quanto riguarda gli aspetti legali, nonché da Mit.fin. per quanto riguarda gli aspetti finanziari.