201903.29
0

Roma, 29 marzo 2019 - Pavia e Ansaldo, con i professori Matteo Benozzo e Francesco Bruno e l’avvocato Francesco Salvi, ha ottenuto il dissequestro della società del gruppo Roullier Timac Agro S.p.A. sottoposto dalla Procura di Trani a misure cautelari per presunti reati ambientali, con il riconoscimento della assenza di responsabilità della Società per inquinamento atmosferico e della efficacia delle attività di integrazione e implementazione della messa in sicurezza operativa (MISO) per le contaminazioni suolo e falda. Si sono in tal modo garantiti sviluppo economico, tutela degli ecosistemi e livelli occupazionali di un importante sito industriale del sud Italia.