201510.06
0

Bruno Francesco

Formazione
Università La Sapienza di Roma (Laurea in Giurisprudenza)
Università degli Studi di Pisa-Scuola S.Anna (Dottorato di ricerca)

Albi professionali
Albo degli Avvocati di Roma
Albo Speciale degli avvocati ammessi al patrocinio davanti alla Corte di Cassazione e alle altre Giurisdizioni Superiori

Lingue
Italiano (madrelingua)
Inglese
Francese

Partner

Co-Responsabile Dipartimento Ambientale

Aree di Attività
-     Ambientale e Sicurezza
-     Alimentare

Recapiti
e-mail: francesco.bruno@pavia-ansaldo.it
Telefono: +39 06 695161
Fax: +39 06 6793236

Francesco Bruno è Partner dello studio dal 2014 e svolge la sua attività principalmente nelle sedi di Roma e Milano.
Nel diritto ambientale Francesco assiste società multinazionali, enti pubblici e primarie aziende italiane sotto i diversi profili penali (reati ambientali e della sicurezza dei cittadini e dei lavoratori), amministrativi (sanzioni, procedimenti autorizzatori, rapporti con la pubblica amministrazione e impugnazioni) e civili (azioni e tutele attive e passive di risarcimento per danno ambientale e responsabilità contrattuale ed extracontrattuale), garantendo assistenza sia in sede processuale, sia affiancando la clientela nella conduzione ordinaria o straordinaria dell’impresa.
Nell’ambito del diritto alimentare Francesco ha maturato una consolidata esperienza nella consulenza sull’intera filiera alimentare, in particolare per tutti i profili legati al mercato degli alimenti, i rapporti con i consumatori e tutte le questioni attinenti alla salute e alla sicurezza, sotto i diversi profili penali, amministrativi e civili.
E’ professore associato presso l’Università degli Studi del Molise e docente presso l’Università Campus Biomedico e l'Università La Sapienza di Roma dove insegna diritto ambientale e diritto alimentare e sicurezza ed è stato Visiting presso la Columbia Law School di New York (Center of Climate Change Law) nel 2012, Visiting Faculty presso la School ol Law della UCLA (LA) nel 2013 e 2014 e Visiting Researcher presso la FIU nel 2015.
È membro dell'International Bar Association (IBA), dell’AIDA (Associazione italiana di diritto alimentare), nonchè segretario del Club universitario giuristi dell’ambiente.
E’ autore di quasi cento pubblicazioni ed è stato relatore in numerosi convegni nazionali ed internazionali.