201801.23
0

Roma, 23 gennaio 2018 -  Oggi, nella prestigiosa cornice della Sala Stampa del Senato, il professor Francesco Bruno, partner e Co-responsabile del Dipartimento Ambientale dello studio legale Pavia e Ansaldo, ha presentato il libro “Il Diritto alimentare nel contesto globale: USA e UE a confronto”. Un volume che colma una lacuna importante del panorama giuridico italiano ripercorrendo dettagliatamente la storia dell’evoluzione del diritto alimentare statunitense e che, auspicabilmente, possa fare da traino per altri studiosi del settore ad aspirare ad un diritto alimentare comune.

Nel corso dell’incontro, introdotto dal Senatore Massimo Caleo, Vice Presidente della Commissione Ambiente del Senato e alla presenza del Sottosegretario alla Giustizia Cosimo Ferri, a cui hanno preso parte numerosi accademici italiani ed esperti del settore, è stato presentato anche il volume “European and Global Food Law” a cura dei professori Luigi Costato e Ferdinando Albisinni.

Stati Uniti e Unione Europea non hanno sistemi regolamentari in contrapposizione nella food-safety, piuttosto presentano diversi punti di contatto e i relativi ordinamenti dialogano e si condizionano vicendevolmente. Dove invece sono ancora distanti è nel riconoscimento del “valore ambientale” del prodotto alimentare ed il suo legame con il territorio” – ha commentato il professor Francesco Bruno.