Scroll Top

image_pdfimage_print

Finint entra con ABC Company in Serinex: gli Studi

Milano, 17 maggio 2023 – Il fondo di Finint Investments, Finint Equity for Growth (Finint E4G), ha perfezionato l’ingresso nella società Serinex S.r.l. di Annone di Brianza (LC) attiva nella progettazione, produzione e commercializzazione di portautensili e accessori per centri di lavoro e macchine a controllo numerico.

 

L’operazione vede la partecipazione, con una quota di minoranza, di ABC Company S.r.l. a fianco a Finint. È previsto inoltre un significativo reinvestimento da parte degli attuali soci, che continueranno a guidare l’azienda fondata nel 1989 da Piermario Negri e Serafino Riva.

 

L’ingresso nel capitale di Finint Equity for Growth (Finint E4G) e di ABC Company è mirato a supportare il percorso di crescita dell’azienda, con particolare attenzione al consolidamento della presenza sul mercato internazionale, all’incremento della capacità produttiva tramite l’acquisto di nuovi macchinari e al miglioramento del servizio al cliente, anche per il tramite di un rafforzamento della struttura manageriale.

 

L’acquirente è stato assistito, in relazione a tutti gli aspetti corporate, M&A e banking, dallo Studio legale Pavia e Ansaldo con un team coordinato dal partner Alberto Bianco e formato da Erica Lepore, Chiara Condello e Beatrice Trombi oltreché da Valentina Simonelli, Michele Adduci, Francesco Vitella e Filippo Villa in relazione agli aspetti giuslavoristici.

 

La due diligence tax e financial è stata eseguita da KPMG S.p.A. mentre lo Studio CBA, con un team composto dal partner Francesco Assegnati e da Andrea Motta, ha curato la struttura dell’operazione.

 

Serinex è stata assistita da Unistudio Corporate Finance (M&A), con un team formato da Paolo Ferrari, Paolo Antonini, Donatella Adami e Federica Contolini, e da Unistudio Legal & Tax, con un team formato dal Senior Partner Enrico Repetto coadiuvato da Edoardo Tonetti e Andrea Airaghi Colombo, in relazione agli aspetti  legal & tax.

 

L’operazione è stata finanziata da Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo Italiano S.p.A. assistita dallo Studio Legale Associato Shearman & Sterling con un team guidato dal partner Pasquale Bifulco, coadiuvato dall’associate Alessandro Ciarmiello.