mEPI acquisisce Isole e Olena in Chianti Classico. Gli advisor

 

Milano, 7 giugno 2022 – Il gruppo francese EPI, che fa capo a Christopher Descours, ha acquistato dalla famiglia De Marchi Isole & Olena, una storica e rinomata cantina del Chianti Classico.

 

EPI è stata assistita per tutte le questioni legali e fiscali da LCA Studio Legale, con un team guidato da Nicola Lucifero, che ha visto la collaborazione di Daniele Ferrone e Clarissa Macchi per tutti gli aspetti di diritto societario e agroalimentare, di Davide Valli per la parte di financing, con Luca Liberti e Giancarlo Aiello, oltre a Ranieri Romani per le questioni labour, Gianluca De Cristofaro per gli aspetti di proprietà intellettuale, Leonardo De Vecchi per la parte di diritto amministrativo, Maria Carla Barbarito nell’ambito del diritto delle successioni.

 

Gli azionisti di Isole & Olena sono stati assistiti per la parte legale da Pavia e Ansaldo Studio Legale con Giuseppe Besozzi e Martina Bosi, mentre Kon Group, con Fabrizio Bencini e Matteo Mancaluso, ha curato i profili della consulenza strategica.

 

Orrick Italia ha rappresentato le banche coinvolte nell’operazione – Crédit Agricole e Unicredit – con un team composto da Marina Balzano, Giulio Asquini e Valentina Bombino.

 

Gli aspetti notarili sono stati seguiti da ZNR notai con il notaio Filippo Zabban coadiuvato da Andrea Pegolo.

 

Attraverso l’investimento nella storica tenuta di Isole & Olena prosegue lo sviluppo nel settore vitivinicolo di EPI in Italia, dopo l’acquisizione nel 2017 della storica cantina di Biondi Santi.