Compliance

PeA_Desk_Africa_208622364_slider

19 Jan: Data Protection in East Africa

Data Protection in East Africa Data protection aims at greatly safeguarding the right to privacy and this is a matter that is of utmost importance in the current digital age.   This is especially important as the global economy is a digital economy and hence it is heavily reliant on digitization in order to leverage its economic success.   The right to privacy lies squarely at the centre of data protection and, therefore, a proper understanding and safeguarding of data protection in the digital age may be fulfilled only by properly understanding the right to privacy.   Privacy is a…

Compliance

15 Jan: Brexit: punti di ricaduta sulla privacy

Brexit: punti di ricaduta sulla privacy   Roma, 15 gennaio 2021 – Il processo di uscita del Regno Unito dall’Unione europea si è completato il 31 dicembre 2020.  Si è trattato di un lungo e complesso percorso che ha dimostrato come in alcuni settori, tra i quali la privacy, non sia stato possibile recidere definitamente il legame tra Unione europea e Regno Unito alla data del 31 dicembre 2020.   La principale conseguenza in termini di trasferimento dei dati è la previsione di un ulteriore periodo transitorio sino al 30 giugno 2021.   L’Accordo commerciale e di cooperazione stipulato il 30…

Compliance

13 Jan: Procedimenti volti ad accertare la responsabilità degli enti

procedimenti volti ad accertare la responsabilità degli enti Ammissibilità dell’istituto della messa alla prova a favore dell’ente   Roma, 13 gennaio 2021 – Nell’ambito dei procedimenti volti ad accertare la responsabilità degli enti ai sensi del d. lgs. n. 231 del 2001, il Gip del Tribunale di Modena mediante la sentenza del 19.10.2020 ha consentito, per la prima volta in giurisprudenza, l’ammissibilità dell’istituto della messa alla prova a favore dell’ente.   In netto contrasto con il tradizionalismo giuridico di stampo inibitorio delle pronunce italiane (da ultima l’ordinanza del 10.12.2020 emessa dal Gip del Tribunale di Bologna) l’autorità giudiziaria modenese ha accolto l’istanza…

Compliance

22 Dec: GDPR: la campagna informativa del Garante sui diritti riconosciuti alle persone in materia di protezione dei dati personali

GDPR: la campagna informativa del Garante sui diritti riconosciuti alle persone in materia di protezione dei dati personali Milano, 22 dicembre 2020 – Lo scorso 17 dicembre il Garante ha lanciato una campagna informativa avente ad oggetto i diritti dell’interessato di cui agli articoli 12 e seguenti del Regolamento (UE) 2016/679, “GDPR”.   L’idea del Garante è quella di mettere a disposizione dei cittadini strumenti per comprendere facilmente quali diritti sono riconosciuti alle persone in materia di protezione dei dati personali, illustrando con linguaggio semplice ed efficace le modalità per un concreto esercizio di tali diritti.   L’iniziativa è stata declinata…

Compliance

18 Dec: Il Digital Services Act e il Digital Markets Act

Il Digital Services Act e il Digital Markets Act La regolamentazione europea dei servizi digitali   L’accelerazione della digitalizzazione della società e dell’economia ha reso necessaria l’implementazione della regolamentazione europea riguardante la disciplina dei servizi digitali nell’UE. A seguito dei numerosi sviluppi dell’ecosistema digitale la “Directive on electronic commerce” (Directive 2000/31/EC) adottata più di venti anni fa, risultava ormai anacronistica per il panorama transnazionale. La richiesta di un quadro giuridico moderno, in grado di allineare la normativa dell’UE allo stato attuale dell’era digitale, ha indotto la Commissione europea a proporre un’ambiziosa riforma del “digital space” mediante il Digital Services Act…

Compliance

20 Nov: Raccomandazioni dell’EDPB sul trasferimento dati negli Stati Uniti

Raccomandazioni dell’EDPB sul trasferimento dati negli Stati Uniti Milano, 20 novembre 2020 – Come ormai ben noto, il 16 luglio scorso la Corte di Giustizia dell’Unione Europea ha invalidato il Privacy Shield che legittimava il trasferimento di dati personali negli Stati Uniti, con ciò creando non poche incertezze presso numerosi operatori che si sono ritrovati a dover valutare le modalità con cui svolgere tali trasferimenti, essenziali in alcuni casi per lo svolgimento delle loro attività imprenditoriali. La sentenza, inoltre, ha previsto che anche per utilizzare le clausole standard pubblicate dalla Commissione Europea, che costituiscono una misura di salvaguardia in caso di trasferimento dei…

Dip_Compliance

28 Oct: Il Whistleblowing: tra soluzioni applicative e obblighi internazionali

Il Whistleblowing tra soluzioni applicative e obblighi internazionali   October 28th, 2020   WEBINAR organised by Pavia e Ansaldo and My Governance with the support of The Thinking Watermill Society       SPEAKERS Mario Di Giulio, Pavia e Ansaldo Maurizio Rubini, Senior Advisor Paola De Pascalis, Pavia e Ansaldo Chiara Scarpelli, Pavia e Ansaldo Davide Caiazzo, Chief Executive Officer My Governance      

Dip_Compliance

12 Oct: L’importanza della Digital Compliance

l’importanza della Digital Compliance October 12th, 2020   WEBINAR organized by Pavia e Ansaldo and MY GOVERNANCE  with the support of The Thinking Watermill Society     SPEAKERS Mario Di Giulio, Pavia e Ansaldo Lorenzo Maria Di Vecchio, Head of Compliance Global Christian Dior Couture Paola De Pascalis, Pavia e Ansaldo Orsolina Fortini, Pavia e Ansaldo Deborah Bolco, Pavia e Ansaldo Davide Caiazzo, Chief Executive Officer My Governance    

Compliance

12 Aug: Privacy Shield: FAQ del Comitato Europeo per la protezione dei dati

Privacy Shield: FAQ del Comitato Europeo per la protezione dei dati Milano, 12 agosto 2020 –  In esito alla sentenza C-311/18 della Corte di Giustizia che ha dichiarato l’invalidità del Privacy Shield, il meccanismo di autocertificazione per le società stabilite negli USA per poter ricevere dati personali dall’Unione europea, il 23 luglio scorso  il Comitato Europeo per la Protezione dei Dati (EDPB) ha predisposto delle FAQ relative alla sentenza e ai suoi effetti (https://edpb.europa.eu/our-work-tools/our-documents/other/frequently-asked-questions-judgment-court-justice-european-union_en).   Questi i punti principali toccati dall’EDPB:   ·       Non è previsto alcun periodo di grazia durante il quale continuare a trasferire i dati verso gli USA senza…

Compliance

20 Jul: La Corte di Giustizia UE ha invalidato il Privacy Shield

La Corte di Giustizia UE ha invalidato il Privacy Shield Milano, 20 luglio 2020 –  La Corte di Giustizia UE, con sentenza in data 16 luglio 2020, causa C-311/18, ha invalidato il Privacy Shield, cioè a dire l’accordo che legittimava il trasferimento dati tra l’Europa e gli Stati Uniti ed  in vigore dal 1 agosto del 2016, sul presupposto che esso non offre garanzie adeguate, cioè sostanzialmente equivalenti a quelle garantite all’interno dell’Unione, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 45 e considerando 107 GDPR.   Con specifico riferimento ai “programmi di sorveglianza ai fini dell’intelligence” attuati dal Governo…