Sin dal 1998 abbiamo una presenza diretta e stabile nella Federazione Russa, dove oggi disponiamo di una sede a Mosca.

Nel 2008 abbiamo costituito il ‘Desk Russia’, presso gli uffici di Roma e Milano, per assistere i clienti italiani che desiderano avviare o consolidare il proprio business in Russia e, contemporaneamente, soddisfare la crescente domanda di assistenza in Italia da parte di clienti russi.

La conoscenza del mercato russo e le elevate competenze maturate e testate “sul campo” nel corso degli anni, ci hanno permesso di costruire un solido ponte per le attività commerciali tra Italia e Russia.

Il Desk Russia, in conseguenza della crescente richiesta di assistenza nella regione situata nel cuore della nuova Via della Seta, si è evoluto in Desk Russia e Paesi CSI. Tale evoluzione, dopo la costituzione del nostro Desk Cina, amplia ulteriormente la presenza di Pavia e Ansaldo nel continente asiatico.

Il team, che lavora a stretto contatto con i professionisti della sede di Mosca e con i più stimati studi legali dell’Asia centrale, mette a disposizione la propria esperienza e fornisce consulenza e assistenza legale principalmente in materia di diritto commerciale e societariodiritto del lavorodiritto immobiliarediritto tributario contenzioso.

Il team dedicato all’assistenza nei Paesi CSI può contare su consolidati legami con i mercati locali e fornisce un’assistenza basata sull’esperienza diretta in tali paesi e una profonda comprensione delle transazioni transfrontaliere.

Responsabile del Desk Russia e Paesi CSI è Vittorio Loi, partner dello Studio.

Le nostre guide

 

Doing Business in emerging Uzbekistan, 2019 (inglese)

 

Doing Business in Italy, 2018 (russo)

 

Come fare business in Russia, 2016 (italiano)

Sin dal 1998 abbiamo una presenza diretta e stabile nella Federazione Russa, dove oggi disponiamo di una sede a Mosca.

Nel 2008 abbiamo costituito il ‘Desk Russia’, presso gli uffici di Roma e Milano, per assistere i clienti italiani che desiderano avviare o consolidare il proprio business in Russia e, contemporaneamente, soddisfare la crescente domanda di assistenza in Italia da parte di clienti russi.

La conoscenza del mercato russo e le elevate competenze maturate e testate “sul campo” nel corso degli anni, ci hanno permesso di costruire un solido ponte per le attività commerciali tra Italia e Russia.

Il Desk Russia, in conseguenza della crescente richiesta di assistenza nella regione situata nel cuore della nuova Via della Seta, si è evoluto in Desk Russia e Paesi CSI. Tale evoluzione, dopo la costituzione del nostro Desk Cina, amplia ulteriormente la presenza di Pavia e Ansaldo nel continente asiatico.

Il team, che lavora a stretto contatto con i professionisti della sede di Mosca e con i più stimati studi legali dell’Asia centrale, mette a disposizione la propria esperienza e fornisce consulenza e assistenza legale principalmente in materia di diritto commerciale e societariodiritto del lavorodiritto immobiliarediritto tributario contenzioso.

Il team dedicato all’assistenza nei Paesi CSI può contare su consolidati legami con i mercati locali e fornisce un’assistenza basata sull’esperienza diretta in tali paesi e una profonda comprensione delle transazioni transfrontaliere.

Responsabile del Desk Russia e Paesi CSI è Vittorio Loi, partner dello Studio.

Le nostre guide

 

Doing Business in Italy, 2018 (russo)

Come fare business in Russia, 2016 (italiano)

PROFESSIONISTI

NEWS ED EVENTI

articolo_desk_russia
10 Nov 22: Azerbaigian: La Zona Economica Libera di Alat

Azerbaigian: La Zona Economica Libera di Alat   L’Azerbaigian è un paese situato tra il Mar Caspio e le alte montagne del Caucaso, ricco di risorse naturali, come petrolio, gas e diversi metalli preziosi, nonché un potenziale hub turistico, agricolo e logistico.   La Zona Economica Libera di Alat (AFEZ) è una zona economica speciale che si trova sul Mar Caspio in prossimità del porto di Baku, la capitale azera, a 50 km verso sud del centro urbano. La sua strategica posizione geografica è stata pensata per rendere tale area il fulcro degli investimenti nella regione e aumentare la competitività…

articolo_desk_russia
19 Ott 22: Kazakistan: Zone economiche speciali

Kazakistan: Zone economiche speciali (aggiornamento 2022) Il Kazakistan è un paese ricco di storia, che offre grandi prospettive e che è nel processo di entrare a far parte dei sistemi economici più competitivi al mondo. Il territorio Kazako dispone di risorse minerarie uniche e di significativi giacimenti petroliferi e di gas. Il Kazakistan è inoltre membro dell’Unione Economica Eurasiatica insieme a Russia, Bielorussia, Armenia e Kirghizistan. Le Zone Economiche Speciali (ZES) sono particolari località della Repubblica del Kazakistan caratterizzate da un regime legale di tipo speciale e da specifiche infrastrutture demandate allo svolgimento di alcune attività considerate prioritarie. La costituzione…

PeA_Desk_RussiaMosca_Corona1
7 Ott 22: Sanzioni dell’Unione Europea nei Confronti della Federazione Russa 

sanzioni dell’Unione Europea nei Confronti della Federazione Russa A seguito dell’ulteriore deterioramento dei rapporti tra la Federazione Russa e l’Ucraina, sfociato in aperto conflitto, l’Unione Europea ha adottato una serie di provvedimenti sanzionatori nei confronti della Federazione Russa che allargano e inaspriscono i divieti già in vigore dal 2014 e ne introducono di nuovi.   Alla data odierna (status juris: 7 OTTOBRE 2022), l’impianto sanzionatorio adottato dall’Unione Europea nei confronti della Federazione Russa a seguito dell’aperto conflitto con l’Ucraina si articola nei seguenti atti principali normativi:   Regolamento del Consiglio UE n. 833/2014 “concernente misure restrittive in considerazione delle azioni…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
28 Giu 22: Russia: Regime provvisorio di adempimento delle obbligazioni nei confronti di alcuni titolari dei diritti sulla proprietà intellettuale

Russia: Regime provvisorio di adempimento delle obbligazioni nei confronti di alcuni titolari dei diritti sulla proprietà intellettuale   A fine maggio 2022 è stato adottato il nuovo Decreto del Presidente n. 322 sulla procedura provvisoria di adempimento degli obblighi nei confronti di alcuni titolari della proprietà intellettuale.   La procedura provvisoria viene introdotta per l’adempimento delle obbligazioni pecuniarie derivanti dall’utilizzo dei risultati della proprietà intellettuale e (o) dei mezzi di individuazione, i cui diritti esclusivi spettano a: persone straniere provenienti da paesi ostili (comprese le loro controllate russe); persone che hanno pubblicamente sostenuto le sanzioni estere introdotte nei confronti della…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
19 Ott 21: Pavia e Ansaldo con Vos’hod per Armani/Casa Moscow Residences

Pavia e Ansaldo con Vos’hod per Armani/Casa Moscow Residences Milano, 19 ottobre 2021 – Lo studio legale Pavia e Ansaldo ha assistito la società russa di sviluppo immobiliare Vos’hod nella creazione di una partnership con Giorgio Armani avente ad oggetto la realizzazione del progetto residenziale ‘Armani/Casa Moscow Residences’, primo progetto sviluppato in partnership con il prestigioso Marchio italiano del lusso nella Federazione Russa.   Il complesso residenziale sorgerà in una delle zone più iconiche della capitale russa, a pochi passi dalla Galleria Statale d’Arte Tretyakov. Il progetto prevede la realizzazione di circa 9.600 metri quadrati e un investimento di circa 66 milioni di Euro (5,5 miliardi…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
27 Mag 21: Russia: Svolgimento dell’attività nella rete “Internet” da parte dei soggetti stranieri

Russia: Svolgimento dell’attività nella rete “Internet” da parte dei soggetti stranieri Il 21 maggio 2021 è stato presentato alla Duma di Stato (la camera bassa dell’Assemblea Federale della Federazione Russa) il disegno della legge federale n. 1176731-7 “Sullo svolgimento da parte di soggetti stranieri dell’attività nella rete “Internet” sul territorio della Federazione Russa”. In base al suddetto progetto di legge un soggetto straniero è ritenuto svolgere un’attività nella rete Internet sul territorio della Federazione Russa quando tale soggetto è il proprietario di un sito Internet e/o una pagina web e/o un sistema informativo e/o un programma per gli apparecchi elettronici…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
21 Mag 21: Russia: Competenza esclusiva del tribunale economico russo nel caso di soggetti sanzionati

Russia: Competenza esclusiva del tribunale economico russo nel caso di soggetti sanzionati Circa un anno fa, l’8 giugno 2020 con la Legge Federale n. 171 sono stati approvati due nuovi articoli del Codice di procedura civile (APK) che stabiliscono la competenza esclusiva dei tribunali economici russi per le controversie con la partecipazione dei soggetti nei confronti dei quali sono state introdotte le misure ristrettive da parte di stati esteri e/o enti pubblici di stati esteri.   Secondo le modifiche introdotte, il tribunale economico russo ha competenza esclusiva (i) sulle controversie con la partecipazione dei soggetti sanzionati, nonché (ii) nei casi…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
17 Mag 21: La Banca di Russia stabilisce i requisiti delle attività finanziarie digitali riservate ad investitori qualificati a partire dal 1° gennaio 2021

La Banca di Russia stabilisce i requisiti delle attività finanziarie digitali riservate ad investitori qualificati a partire dal 1° gennaio 2021 In esecuzione di quanto previsto dalla legge federale n. 259-FZ del 31 luglio 2020 “Sulle attività finanziarie digitali e le valute digitali”, la Banca Centrale della Federazione Russa ha emesso l’Ordine n. 5635-Y del 25 novembre 2020 con cui, tra l’altro, ha stabilito i casi in cui le attività finanziarie digitali sono riservate agli investitori qualificati nonché i limiti per l’accesso a tali strumenti da parte delle persone fisiche.   Ai sensi del provvedimento in parola, sono riservate agli…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
6 Mag 21: Russia: Semplificazione della procedura di ottenimento del permesso di soggiorno per gli investitori esteri

Russia: Semplificazione della procedura di ottenimento del permesso di soggiorno per gli investitori esteri Il 27 aprile 2021 è stato proposto alla Duma di Stato (la camera bassa dell’Assemblea Federale della Federazione Russa) il disegno di legge “Sulle modifiche alla Legge Federale “Sullo stato giuridico dei cittadini stranieri nella Federazione Russa” volto a semplificare la procedura di ottenimento dei permessi di soggiorno da parte degli investitori esteri.   Tale disegno di legge è stato elaborato in esecuzione del piano sulla politica migratoria della Federazione Russa per il periodo dal 2019 al 2025 ed è finalizzato alla creazione di ulteriori condizioni…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_slider
19 Mar 21: Dal 1° gennaio 2021 in vigore le prime norme sulla criptovaluta in Russia

Dal 1° gennaio 2021 in vigore le prime norme sulla criptovaluta in Russia La legge federale n. 259-FZ del 31 luglio 2020 “Sulle attività finanziarie digitali e le valute digitali” costituisce il primo tentativo di disciplinare normativamente il fenomeno della criptovalute in Russia ed è entrata formalmente in vigore all’inizio del 2021.   Secondo le definizioni legislative, per “attività finanziarie digitali” devono intendersi taluni diritti digitali aventi ad oggetto pretese creditorie, diritti derivanti da titoli di credito o da partecipazioni al capitale di società per azioni non pubbliche.   L’emissione e la circolazione delle suddette attività sono subordinate alla preventiva…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
9 Apr 20: Russia: Tutela e incentivazione degli investimenti

Russia: Tutela e incentivazione degli investimenti In data 1° aprile 2020, il Presidente della Federazione Russa ha firmato la Legge Federale n.69 FZ Sulla tutela e incentivazione degli investimenti nella Federazione Russa (la “Legge”). La Legge ha la finalità di creare condizioni favorevoli per la realizzazione di investimenti e lo sviluppo del business in Russia parimenti ad altre iniziative legislative tra cui, in particolare, l’istituzione delle Zone economiche speciali, menzionate negli articoli precedenti. Al fine di usufruire dei benefici previsti dalla Legge, l’operatore economico che intende realizzare il progetto d’investimento deve stipulare con le autorità statali competenti (autorità federali e/o…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
2 Apr 20: Russia – Coronavirus: certificato di forza maggiore

Russia – Coronavirus: certificato di forza maggiore Milano, 2 aprile 2020 – In data 27 marzo 2020, il Ministero dello Sviluppo Economico della Federazione Russa ha informato che la Camera di Commercio e dell’Industria della Federazione Russia, anche tramite i propri uffici locali, ha iniziato a rilasciare i certificati di forza maggiore in conformità alle condizioni degli accordi commerciali tra operatori russi ed esteri. Il rilascio dei suddetti certificati è a titolo gratuito. Tali misure sono state adottate a seguito della proclamazione da parte dell’Organizzazione mondiale della sanità della pandemia dovuta alla diffusione del coronavirus COVID-19 e adozione da parte dalle autorità…

Eventi-img
26 Nov 19: Special Economic Zones: from A to Z

desk-russia-special-economic-zones-from-a-to-z     Download   Business Event organized by Association of European Business (AEB), RUSSEZ in collaboration with Pavia e Ansaldo November 26, 2019 from 16:00 to 17:20 (registration starts at 15:30) Moscow, AEB Conference Centre (68/70 Butyrsky Val bld.1; 1st floor). Russian Special Economic Zones (SEZ) represent one of the important tools to stimulate foreign investors to allocate the production in the Russian Federation and to increase the economic activity of the Country. SEZ provide not only strategic and financial advantages to its Residents, but also easing the bureaucratic obstacles in various stages of the investment process. The event is structured to…

Dip_Mergers
3 Ott 19: RCCD e Pavia e Ansaldo nella Joint Venture Manucor

RCCD e Pavia e Ansaldo nella Joint Venture Manucor Milano, 3 ottobre 2019 – Manucor, società che opera nel settore della fabbricazione di imballaggi in materie plastiche, è entrata in joint venture con Biaxplen, principale produttore russo di film BOPP e parte del gruppo Sibur, la quale ha acquisito il 50% del capitale della società. Nel contesto della transazione, Manucor ha sottoscritto un accordo in esecuzione del piano attestato di risanamento ai sensi dell’articolo 67, 3°comma lett. d) della legge fallimentare con Intesa Sanpaolo e Loren SPV S.r.l., società di cartolarizzazione che ha sottoscritto il 50% del capitale della società….

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
19 Set 19: Russia: Convenzione multilaterale per l’attuazione di misure relative alle convenzioni fiscali

Russia: Convenzione multilaterale per l’attuazione di misure relative alle convenzioni fiscali Roma, 19 settembre 2019 – Con la Legge Federale del 1° maggio 2019 n. 79-FZ la Russia ha ratificato la Convenzione multilaterale per l’attuazione di misure relative alle convenzioni fiscali finalizzate a prevenire l’erosione della base imponibile e lo spostamento dei profitti (firmata a Parigi il 24 novembre 2016) (“Convenzione”). La Convenzione è stata elaborata dalla Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) con lo scopo di prevenire gli abusi nell’applicazione delle convenzioni internazionali contro le doppie imposizioni (CCDI) e dei casi di esenzione o di imposizione…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
1 Ago 19: Russia: Sistema nazionale di tracciabilità della merce importata

Russia: Sistema nazionale di tracciabilità della merce importata Roma, 31 luglio 2019 – In conformità al Provvedimento del Governo della Federazione Russa del 25 giugno 2019 n. 807, dal 1° luglio al 31 dicembre 2019 in Russia sarà condotto un esperimento sull’adozione di un sistema di tracciabilità documentale della merce importata nel Paese. La decisione è stata presa nell’ambito della creazione del Sistema Nazionale di tracciabilità della merce. Si prevede che il sistema di marcatura e tracciabilità della merce nella Federazione Russa diventi pienamente operativo entro il 2024. In prospettiva tale sistema dovrebbe far parte del meccanismo di tracciabilità della merce…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
20 Giu 19: Russia: legge applicabile alle successioni internazionali e luogo di apertura delle pratiche ereditarie

Russia: legge applicabile alle successioni internazionali e luogo di apertura delle pratiche ereditarie Milano, 20 giugno 2019 – Negli ultimi anni è cresciuto il numero dei cittadini stranieri che per diverse ragioni risiedono o hanno vissuto in Russia oppure hanno parenti che vi risiedono e che, pertanto, possiedono beni immobili o altre attività nella Federazione Russa, così com’è parimenti cresciuto il numero dei cittadini russi proprietari di beni all’estero. Di conseguenza, anche in Russia si registrano sempre più casi di successioni ereditarie che coinvolgono cittadini stranieri o beni/patrimoni siti all’estero, i quali pongono anzitutto il problema della legge applicabile e degli…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
14 Feb 19: Doing Business in Emerging Uzbekistan

Doing Business in Emerging Uzbekistan Milano, 14 febbraio 2019 – Desk Russia e Paesi CSI – Oggi, per la prima volta nella storia, l’Uzbekistan ha debuttato nel mercato obbligazionario internazionale emettendo un titolo sovrano per un importo pari a un miliardo di Dollari USA e periodo di scadenza di 5 e 10 anni. Questa emissione di obbligazioni sarà un punto di riferimento per le banche e altre imprese uzbeke che desiderano entrare nel mercato finanziario internazionale. Per maggiori informazioni Intervista di Bloomberg al Ministro delle Finanze uzbeko Guida “Doing Business in Emerging Uzbekistan”

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
31 Gen 19: Pavia e Ansaldo amplia il Desk Russia ai Paesi CSI

Pavia e Ansaldo amplia il Desk Russia ai Paesi CSI Milano, 31 gennaio 2019 – Lo Studio legale Pavia e Ansaldo, in linea con la propria vocazione internazionale e forte di una presenza nella Federazione Russa dal 1998, ha avviato l’espansione delle proprie attività anche ai Paesi della regione centro-asiatica appartenenti alla Comunità degli Stati Indipendenti, in particolare Uzbekistan, Turkmenistan e Kazakhstan. Questa evoluzione porterà all’ampliamento del già esistente Desk Russia che diventerà Desk Russia e Paesi CSI, con l’obiettivo di offrire assistenza ai clienti italiani che intendono espandere il proprio business non soltanto in Russia ma anche in alcuni Stati limitrofi dell’ex…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
23 Nov 18: Russia: Protezione dei Dati Personali

Russia: Protezione dei Dati Personali Milano, 23 novembre 2018 – Tutte le persone giuridiche e/o le persone che, indipendentemente o in cooperazione con gli altri, organizzano e/o trattano dati personali di cittadini russi in Russia (“Dati personali“), nonché ne determinano le finalità e l’ambito del trattamento (“Operatore“) devono rispettare i requisiti previsti dalla legge russa e, in particolare, dalla Legge Federale n. 152-FZ del 27 luglio 2006 “Su dati personali” (“Legge“). Ai sensi della Legge, un Operatore deve rispettare i requisiti tecnici e di sicurezza, i requisiti amministrativi e organizzativi, nonché i requisiti di localizzazione dei Dati Personali. In particolare, con riferimento ai…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
31 Lug 18: Desk Russia – Zone Economiche Speciali – Zone Turistiche

Desk Russia – Zone Economiche Speciali – Zone Turistiche Milano, 31 luglio 2018 – Facendo seguito ai nostri approfondimenti precedenti dedicati alle Zone economiche speciali (ZES) della Federazione Russa (https://www.pavia-ansaldo.it/russia-zone-economiche-speciali-zone-innovative/ , https://www.pavia-ansaldo.it/russia-zone-economiche-speciali-zone-industriali/, https://www.pavia-ansaldo.it/wp-content/uploads/2018/07/Russia-Zone-Economiche-Speciali-Zone-Logistiche.pdf e https://www.pavia-ansaldo.it/russia-zone-economiche-speciali/) illustriamo alcune informazioni più dettagliate su un altro dei tipi di ZES esistenti, le Zone Turistiche: Russia – Zone economiche speciali – Zone Turistiche 

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
16 Lug 18: Russia: Zone economiche speciali – Zone Logistiche

Russia: Zone economiche speciali – Zone Logistiche Roma, 16 luglio 2018 – Facendo seguito ai nostri approfondimenti precedenti dedicati alle Zone economiche speciali (ZES) della Federazione Russa (https://www.pavia-ansaldo.it/russia-zone-economiche-speciali-zone-innovative/ , https://www.pavia-ansaldo.it/russia-zone-economiche-speciali-zone-industriali/ e https://www.pavia-ansaldo.it/russia-zone-economiche-speciali/) illustriamo alcune informazioni più dettagliate su un altro dei tipi di ZES esistenti, le Zone Logistiche: Russia – Zone Economiche Speciali – Zone Logistiche

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
26 Giu 18: Russia: Zone economiche speciali – Zone Innovative

Russia: Zone economiche speciali – Zone Innovative Milano, 26 giugno 2018 – Facendo seguito ai nostri approfondimenti precedenti (https://www.pavia-ansaldo.it/russia-zone-economiche-speciali-zone-industriali/ e https://www.pavia-ansaldo.it/russia-zone-economiche-speciali/) dedicati alle Zone economiche speciali (ZES) della Federazione Russa, illustriamo alcune informazioni più dettagliate su uno dei tipi di ZES esistenti, le Zone Innovative: Russia – Zone economiche speciali – Zone Innovative

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
21 Mag 18: Russia: Zone economiche speciali – Zone industrial

Russia: Zone economiche speciali – Zone industrial Milano, 21 maggio 2018 – Facendo seguito al nostro approfondimento del 3 maggio 2018 dedicato alle Zone economiche speciali (ZES) della Federazione Russa, [https://www.pavia-ansaldo.it/2018/05/03/russia-zone-economiche-speciali/]  illustriamo di seguito alcune informazioni più dettagliate su uno dei tipi di ZES esistenti, le Zone Industriali. Russia – Zone economiche speciali – Zone industriali

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
3 Mag 18: Russia: Zone economiche speciali

Russia: Zone economiche speciali Milano, 03 maggio 2018 – Le Zone economiche speciali (ZES) sono frutto di un progetto governativo volto allo sviluppo di alcune regioni della Federazione Russa mediante l’attrazione di investimenti diretti da parte di soggetti esteri e locali in settori tecnologici, di costruzione navale, turismo e sostituzione all’importazione. L’attività delle ZES è regolata dalla Legge Federale “Sulle zone economiche speciali nella Federazione Russa” n. 116-FZ del 22.07.2005. L’art. 6 della Legge prevede che il periodo di funzionamento di una SEZ sia pari a 49 anni. Attualmente sono state costituite 25 ZES in diverse regioni della Federazione Russa, divise in 4 categorie: Zone Industriali Zone…

Eventi-img
15 Feb 18: Italia-Russia: l’arte dell’innovazione (Milano)

ITALIA-RUSSIA: L’ARTE DELL’INNOVAZIONE (MILANO) Giovedì, 15 febbraio 2018 – Oggi, giovedì 15 febbraio, si è tenuto presso la Sala Conferenze Pavia e Ansaldo dell’ufficio di Milano, il VI  Seminario Italo-Russo “Italia-Russia: L’arte Dell’innovazione”. “Per le imprese italiane che ritengano strategico il mercato russo si aprono nuove opportunità anche alla luce degli ultimi interventi legislativi e nonostante le sanzioni. La recente normativa approvata nel Paese prevede, infatti, incentivi di carattere fiscale ed amministrativo per le aziende interessate a produrre ed operare in loco. Inoltre la creazione dell’Unione economica eurasiatica tra Russia, Bielorussia, Kazakistan, Armenia e Kirghizistan, che ormai costituisce una zona di…

PeA_Desk_RussiaMosca_228333370_376x250
13 Feb 18: Russia: seconda tappa di voluntary disclosure

Russia: seconda tappa di voluntary disclosure Martedì, 13 febbraio 2018 – Il 30 gennaio u.s. il Parlamento della Federazione Russa ha iniziato l’esame di un progetto di legge sulla c.d. “seconda tappa” della voluntary disclosure da svolgere nel periodo 1 marzo 2018 – 28 febbraio 2019. Il 9 febbraio u.s. il suddetto progetto di legge è già stato approvato in terza (e ultima) lettera ed è stato inviato all’esame del Consiglio della Federazione (la camera superiore dell’Assemblea Federale della Federazione Russa). Il 14 febbraio è attesa l’approvazione della legge da parte del Consiglio e, successivamente, la promulgazione da parte del Presidente che, di…

Commerciale e Societario
17 Feb 17: Italia-Russia, Forelli (Pavia e Ansaldo): Rinnovato interesse dell’industria italiana per la Russia e l’intera Eurasia

Italia-Russia, Forelli (Pavia e Ansaldo): Rinnovato interesse dell’industria italiana per la Russia e l’intera Eurasia Genova, 17 febbraio 2017 – Presente in Russia dal 1997, con sedi a Mosca e San Pietroburgo, Pavia e Ansaldo rappresenta un osservatorio privilegiato delle relazioni commerciali che hanno interessato negli anni Italia e Russia. Da vent’anni Pavia e Ansaldo accompagna le imprese italiane negli investimenti nel mercato russo con un’attenta consulenza dovuta ad un’approfondita conoscenza della complessa normativa locale. Nel corso del V Seminario “Italia-Russia, l’arte dell’innovazione” a Genova Sergio Forelli, local partner a Mosca dello Studio Legale Pavia e Ansaldo, è così intervenuto: “Dal nostro…

Commerciale e Societario
16 Feb 17: Italia-Russia, FALLICO (Banca Intesa Russia e Conoscere Eurasia): Dopo shock geopolitico si riparte dell’innovazione

Italia-Russia, FALLICO (Banca Intesa Russia e Conoscere Eurasia): Dopo shock geopolitico si riparte dell’innovazione Milano, 16 febbraio 2017 – “Negli ultimi tre anni abbiamo assistito a una tensione geopolitica che ha avuto conseguenze rovinose sui rapporti economico-commerciali tra l’Italia e la Russia. Oggi sembra di assistere a un nuovo inizio, anche se lo shock di questo triennio non è stato archiviato: si riparte con circa 5mld di euro di esportazioni italiane in meno rispetto al 2013 e un interscambio crollato di quasi il 45%”. Lo ha detto oggi a Milano il presidente di Banca Intesa Russia e dell’Associazione Conoscere Eurasia, Antonio…