201805.16
0

Milano, 16 maggio 2018 - In occasione dell'appuntamento internazionale, il giorno 15 luglio, in concomitanza con New York e Brighton, anche Roma quest'anno avrà il suo Disability Pride.

Dal recepimento da parte dell’Italia della Convenzione ONU sui Diritti delle persone con disabilità (la cui ratifica è stata deposita alle Nazioni Unite il 15 maggio 2009), alcune cose sono state fatte ma molte sono ancora da fare, da qui l’esigenza di tenere alta l’attenzione.

Noi di Pavia e Ansaldo abbiamo deciso di sostenere l’evento pubblicando una serie di post sugli interventi normativi posti in essere a sostegno della disabilità, per tenere viva l'attenzione, consci che la soluzione del problema dipende anche dalla sensibilità di ognuno di noi, perché ciascuno di noi può fare la differenza e tutti noi - abili o diversamente abili - siamo sotto lo stesso cielo.

Per maggiori informazioni sull'associazione Disability Pride Onlus che organizza in Italia il Disability Pride Day https://www.retedeldono.it/it/onp/disability-pride-onlus