201708.03
0

Milano, 3 agosto 2017 – Gli Studi legali Pavia e Ansaldo, Gattai Minoli Agostinelli & Partners, Nctm Studio legale, Linklaters e Russo De Rosa Associati hanno agito nell’ambito dell’acquisizione del Gruppo Bitolea da parte di Stirling Square Capital Partners dal fondo Clessidra Capital Partners II, gestito da Clessidra SGR s.p.a. e da Fenix s.p.a., società della famiglia Intini.  

Nel 2016 Stirling Square ha investito in Viscolube, leader italiano della rigenerazione degli oli minerali usati, in rapida crescita nel campo della raccolta e eamerattamento di rifiuti industriali. 

Il Gruppo Bitolea, basato a Landriano (Pavia), è il leader italiano nel trattamento e riciclo di solventi ed altri rifiuti chimici ed ha una quota di rilievo nella produzione di solventi alifatici, con un output complessivo di oltre 110 mila tonnellate all’anno. 

Lo Studio Legale Pavia e Ansaldo ha assistito il fondo inglese Stirling Square Capital Partners con un team composto dai partner Stefano Bianchi, Paola Carlotti e Anna Saraceno, e da Fabrizio Smiroldo, per gli aspetti Corporate M&A, mentre i profili enviromental  sono stati curati dal partner Matteo Benozzo e dall’associate Tommaso Filippo Massari

Lo Studio legale Gattai Minoli Agostinelli & Partners ha assistito il fondo inglese Stirling Square Capital Partners con un team composto dal Partner Lorenzo Vernetti e dagli Associate Daniele Migliarucci e Giorgia Gentilini, per gli aspetti debt.  

EY ha assistito il fondo inglese Stirling Square Capital Partners per gli aspetti accounting e tax.

Equita SIM ha assistito Stirling Square Capital Partners in qualità di financing advisor, con un team composto da Luigi Cutugno (Director Global Financing) e Francesco Asaro (Associate).  

Lo Studio Colacicco ha agito in qualità di advisor di Stirling per Structuring e Tax, con un team composto dal Partner fondatore Marco Colacicco e da Emilio Capozza e Costantino Usiello.

Nctm Studio Legale ha assistito Clessidra con un team guidato da Pietro Zanoni e Michele Motta, coadiuvati da Giulio Della Casa per gli aspetti di diritto societario. Francesca Bonino, Roberta Russo e Giovanni de' Capitani di Vimercate hanno seguito, rispettivamente, le problematiche di diritto ambientale, del lavoro e bancario. Barbara Aloisi si è occupata degli aspetti fiscali.

Lo Studio legale Linklaters ha assistito Banca IMI e Banca Popolare di Milano, in qualità di banche organizzatrici e banche finanziatrici, con un team composto dal counsel Antongiulio Scialpi, dall’associate Marco Carrieri e dalla trainee Sara Giugiario.

Lo Studio legale e tributario Russo De Rosa Associati ha assistito Fenix e la famiglia Intini, con un team composto da Andrea Bolletta e Gianmarco Di Stasio, partners, Alberto Greco, senior associate, e Edoardo Colla, associate.

Cordusio Fiduciaria, società del Gruppo Unicredit, ha agito in qualità di Escrow Agent, grazie al team di professionisti di Corporate & Escrow Account, con il contributo di Luca Fois e Marco Chiancone e sotto coordinamento del Direttore Commerciale, Francesco Rubino.