201807.04
0

Responsabile del nuovo Desk sarà l’Avvocata Xie Ying che entra nello Studio in qualità di Of Counsel

Milano, 4 luglio 2018 - Lo Studio legale Pavia e Ansaldo conferma il proprio approccio fortemente internazionale con l’apertura del China Desk in Italia. Il nuovo Desk si propone di offrire assistenza ai clienti cinesi che guardano con sempre più interesse alle opportunità offerte dal nostro Paese, accompagnando al contempo le imprese italiane che vogliono investire e realizzare progetti in Cina.

Responsabile del nuovo China Desk in Italia è Xie Ying che andrà ad unirsi, in qualità di Of Counsel, allo Studio legale Pavia e Ansaldo. Xie Ying ha maturato una consolidata esperienza in ambito M&A, Private Equity oltre che Commerciale e Societario.

Il China Desk di Pavia e Ansaldo avrà un ruolo strategico nella gestione dei rapporti tra gli investitori cinesi e i loro interlocutori italiani, facilitando la reciproca comprensione tra le parti coinvolte nelle operazioni e offrendo soluzioni che tengano conto delle diversità tra i due Paesi.
“L’apertura del China Desk in Italia è perfettamente in linea con la strategia internazionale dello Studio basata su due asset principali – Cultura e Persone – che rappresentano il nostro vantaggio competitivo. La profonda conoscenza delle giurisdizioni locali, delle diverse economie e culture di riferimento garantiscono ai nostri clienti un’assistenza su misura e, unitamente alla qualità dei nostri Desk, ci permettono di operare a livello internazionale in maniera flessibile. Xie Ying si unisce al nostro Studio, rivestendo entrambe queste caratteristiche, con una formazione acquisita nei migliori atenei cinesi e molteplici esperienze professionali maturate in Cina e in Italia.” ha commentato l’Avvocato Stefano Bianchi, Managing partner dello Studio legale Pavia e Ansaldo.

“Sono entusiasta di questa opportunità e della sfida che raccolgo assumendo la guida del nuovo China Desk in Italia. L’ingresso nello Studio mi permetterà di aprire nuovi orizzonti per sviluppare servizi legali innovativi, versatili ed adeguati alle esigenze di imprese cinesi ed italiane. Metterò le mie competenze e la mia esperienza a servizio dello Studio, per fornire un’assistenza professionale ad ampio raggio ai clienti, con una particolare sensibilità e un approccio interculturale, fondamentali per favorire il successo di operazioni cross-border tra i due Paesi.” ha dichiarato l’Avvocata Xie Ying Responsabile del China Desk dello Studio legale Pavia e Ansaldo.

Laureata in Giurisprudenza presso l’Università di Pechino e con un Master in Diritto Commerciale Internazionale presso l’UN ILO Centro Internazionale di Formazione, Xie Ying vanta un track record di successo nella consulenza a clienti italiani e cinesi in materia di diritto societario e commerciale, con riferimento in particolare ad operazioni di joint venture e di M&A, oltre che in materia di Corporate Governance, negoziati commerciali, contrattualistica internazionale e risoluzione alternativa delle controversie. Xie ha altresì un comprovato know-how in materia di ODI (investimenti diretti outbound) cinesi in Italia ed Europa oltre che di FDI (investimenti stranieri diretti) in Cina.